Come ci rispolvera un mito!

Roberto Contini

ROBERTO CONTINI – altrovelab project

nasce a luino nel 1965. scatta le sue prime fotografie in tenera età, e attratto dall’arte dell’immagine, coltiva la passione da autodidatta fino a farla diventare una professione. durante la crescita professionale comincia ad affiancare alla fotografia il video che “sposa” successivamente come una delle forme di espressione preferite.

comincia ad esporre le sue fotografie nel 1995 in piccole mostre locali, crescendo e facendo la necessaria esperienza per arrivare ad esporre fotografie e video in italia, francia, svizzera, giappone, brasile, belgio, inghilterra, stati uniti per citare alcuni paesi.

ha pubblicato le sue immagini di scena in un libro che racconta di incontri culturali nel carcere di opera a cura di “no’hma servi di scena”.

un secondo libro con le sue immagini e le sue parole, pubblicato nel 2007 a cura di “amici dei bambini” dal titolo “gli occhi di daniel”, racconta di una storia di adozione internazionale (è devoluto in beneficienza tutto il ricavato).

ha curato l’immagine fotografica e video per alcuni gruppi della scena musicale italiana, tra i quali percussion staff, francesco d’auria, beppe caruso, achille gajo, arasonus.

collabora in modo stabile con la compagnia di danza contemporanea “x.per” nella progettazione e realizzazione di spettacoli di danza con interazioni video.

collabora in modo costante con il musicista marco castiglioni per la realizzazione delle colonne sonore delle opere video.

nel 2009 ha curato la sceneggiatura (insieme a livio parietti) e la regia del cortometraggio “l’inizio. dalla fine”, prodotto nel 2010, con la partecipazione tra gli altri di davide paniate, pia engleberth, tony rucco, daniele raco, andrea di marco.
è del 2011 il secondo cortometraggio “Amicizia”, sceneggiato su soggetto di Tony Rucco.

This entry was posted in 500 Lovers. Bookmark the permalink.

2 Responses to Come ci rispolvera un mito!

  1. Giuditta says:

    Roberto bellissima idea e esecuzione perfetta!
    Giudi

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s